Il blog per un fotografo

Il blog per un fotografo

Qual’é il senso di Blog? o meglio: perché un fotografo dovrebbe avere un blog? Per interagire con il suo pubblico non bastano le sue immagini?
Se dovessi rispondere d’impulso direi di si. L’immagine deve, o almeno dovrebbe essere, esaustiva, comprensibile e di facile impatto. Vi sono però due aspetti che mi hanno sempre fatto pensare, e non ho per questo la presunzione della verità, che esprimermi anche con la scrittura mi permettesse di ampliare e completare il mio portfolio visivo, per esempio descrivendo quello che io ho percepito nel momento in cui scattavo quell’immagine o del perché ho deciso di realizzarla in quel modo; il secondo motivo è invece più semplice: amo scrivere, leggere, approfondire, dialogare.

Questo blog sia chiaro, non ha alcuna pretesa, ma vorrei dare una mia modesta impronta a quello che per me é la fotografia e quindi indirettamente a come lavoro, a come mi relaziono con la fotografia e con le persone che la animano. In questo blog non dirò certo cose nuove rispetto a tutto quello che é stato scritto e fatto dai grandi maestri, forse è un primo approccio per conoscerci meglio, dove chi vorrà potrà cogliere notizie, approfondire qualche nozione.

Si perché il desiderio é quello di parlare, almeno ogni tanto di tecnica fotografica, di esperienze, di emozioni. Sono quest’ultime che desidero che in questo blog, insieme all’intero sito, emergessero. Se avete fatto caso oggi parliamo sempre più di tecnologia.

Macchine fotografiche dalle prestazione sempre più performanti (tra qualche anno avremo una macchina fotografica che uscirà da sola da casa nostra e fotograferà per noi) che animano le discussione dei fotografi, ma constato, me incluso sia chiaro, che non abbiamo più idee, siamo vuoti dentro e quando scattiamo una foto non ci batte più il cuore, siamo condizionati dai like che potremo prendere sui social, dai commenti, che ci riempiono di ego, ma che non ci fanno crescere ne artisticamente ne umanamente.

Nella fotografia commerciale penso che sia ancora più marcato tale aspetto. Il motto del cliente ha sempre ragione, non trova sempre accoglimento in me. La fotografia per me é passione, è sentimento. Se ti innamori di una persona, ti innamori per ciò che ha dentro, non certo per quello che ha di esteriore. Ecco perché vorrei, anche grazie a questo blog, riscoprire, magari insieme a voi, i contenuti della fotografia.